(2012-2013)
Una selezione di elementi naturali visti in pianta. Come un mandala che costruisce bellezza prima di venir spazzato via. Accompagnando la spirale che conduce al nucleo e seguendo la spinta che riporta al mondo. Emozioni impermanenti, che possono volare via in un attimo. Ritornando nel grembo del vuoto.
Una danza dello spazio. Che produce meraviglia e ne lascia una traccia. Una discesa verso l’essenza. Attrae, innalza, espande.

MANDALA

A selection of uncut flowers. Like a mandala constructing beauty before it is swept away. We follow the spiral down to the nucleus and its impulse to return us to the world. Fleeting sensations whisked away in a instant, back to the womb of emptiness.

An awe-inspiring dance in space; it attracts, rises up, expands, leaves a trace. A descent towards the essence.

Prev Next
IMG_0183
IMG_8685
IMG_6554_55
cavolo_romano
IMG_0205
IMG_8675
IMG_0203
IMG_8661
IMG_8669 copia
IMG_8694
IMG_1043
IMG_8730
IMG_8755_57
IMG_1101
IMG_8853_56
IMG_9623
IMG_3556
IMG_8942
IMG_9094
IMG_1124_38
IMG_9181_84
IMG_9198
IMG_1030

01/23

Hide overlay